Informazione utile per tutti quelli che hanno una qualifica professionale ottenuta all'estero e vogiono farla riconoscere anche in Italia:

 

Le persone che hanno conseguito un titolo professionale all’estero e vogliono ottenerne il riconoscimento in Italia possono consultare il sito delle politiche comunitarie per trovare le informazioni di cui necessitano e il modello da compilare per la domanda di riconoscimento.
La domanda di riconoscimento, a secondo della professione per la quale si è abilitati ad esercitare nel proprio Paese, deve essere presentata presso l'Autorità Competente dello Stato membro di accoglienza.
Per l'Italia, l'articolo 5 del Decreto legislativo n. 206/07, individua le Autorità competenti preposte a ricevere le domande di riconoscimento e a prendere decisioni per i professionisti che da uno Stato membro dell'UE vogliano stabilirsi in Italia, nonché, a rilasciare certificazioni (attestato di competenza) per i cittadini italiani che intendono esercitare la propria professione in un altro Stato dell'UE. I siti di riferimento sono i seguenti:


http://www.politicheeuropee.it/attivita/?c=riconoscimenti-professionali
http://www.politichecomunitarie.it/attivita/17592/riconoscimento-delle-qualifiche-professionali-guida-allutente
http://www.politichecomunitarie.it/attivita/17581/autorita-competenti-e-professioni-regolamentate